Seguici su
Cerca

Dichiarazione di morte  

Ultima modifica 18 marzo 2022

CHE COSA È E A CHE COSA SERVE:  
E´ la denuncia dell´avvenuto decesso di un individuo al fine di dare certezza giuridica all´evento. Tale dichiarazione, salvo contrattempi legati all´effettuazione dell´eventuale autopsia, deve essere presentata entro 24 dal decesso all´ufficio Stato Civile.
NB: solitamente è l´impresa di pompe funebri scelta dalla famiglia ad ottemperare, per conto di questa, tutte le pratiche inerenti il decesso dell´individuo.

DOVE RIVOLGERSI:  
UFFICIO STATO CIVILE
Palazzo Municipale, Viale Vittorio Veneto 3/5

COSA OCCORRE FARE PER:  
Per dichiarare la morte di un individuo, occorre che uno dei congiunti, o un incaricato di questi (generalmente è un dipendente della impresa di pompe funebri scelta dalla famiglia), si presenti allo sportello comunale munito della seguente documentazione:
- avviso di morte rilasciato dal medico curante o dal medico dell´ospedale (se deceduto presso questa struttura) unitamente alla relativa scheda ISTAT attestante le cause di morte;
- il certificato del medico necroscopo attestante la realtà della morte e contenente l´autorizzazione al seppellimento (in caso di decesso in ospedale, sarà questo ente a fornire il certificato).

QUANDO :  
Orari di Apertura
Lun : 09:00-13:30
Mar : 09:00-12:00
Gio : 15:30-18:30
Ven : 09:00-13:00
Sab : 09:00-12:00